martedì 14 aprile 2015

L'aquila

Io e Alessandra abbiamo deciso di pubblicare più spesso i nostri incontri tra disegno e poesia...la sua biro freme e l'ichiostro scorre e dato che mi incanto a leggerla ho accettato subito volentieri!
Così eccoci per una nuova poesia illustrata della rubrica :


Questa volta la poesia che mi ha inviato si intitola "l'aquila"...già il titolo mi fa pensare alla libertà , al volare alto e lontano da tutto !


  Mi emoziona sempre molto Alessandra...


Ecco cosa immagino leggendo questa poesia , un fiume di pensieri che scorre e se ne va ,
pensieri che volano alti come un'aquila
lasciando spazio alla spensieratezza , al piacere di correre tra i canneti
sentendo la brezza sul viso...
magari in compagnia del quadrupede del cuore!


La carta non era la più adatta agli acquarelli... ( non si nota? Ops )
Ma questo disegno è venuto così spontaneo e immediato come ogni volta che leggo 
una poesia di Alessandra che non ho voluto riprodurlo..non sarebbe stata la stessa cosa! 

Ora andrò a scoprire sul suo blog come é nata questa poesia ,
vieni con me ?



2 commenti:

  1. Moni, mi hai fatto venire i brividi: la tua illustrazione esprime proprio lo spirito della mia poesia. Osservare le parole trasformarsi in forme e colori mi insegna qualcosa in più ogni volta ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rabbrividiamo a vicenda :-D :-D grande Leonardo e grande tu!

      Elimina