martedì 21 luglio 2015

Varier.....

Passo troppe ore seduta...
Dipingere mi rende felice , la schiena però......aia !
A intervalli regolari....la schiena o la cervicale mi lanciano segnali inequivocabili !
Così , puoi immaginare la mia faccia , quando ho letto su CasaFacile di maggio " vinci la tua sedia Varier " !?!
Già altre volte ho detto e scritto che amo i concorsi creativi , sono stimolanti , mi mettono in condizione di fare cose nuove , cose che non mi sarei cimentata a fare altrimenti...mi piace partecipare per il gusto di dare il mio contributo spesso non pensando nemmeno al premio in palio , ma " vinci la Tua Varier " aveva un suono così musicale...così invitante...ho iniziato a sperarci e fantasticare !
Conoscevo queste sedute particolari , a partire dalla famosa sedia con l'appoggio per le ginocchia fino alle più recenti sedute " in movimento " , poltrone che assecondano il corpo e incoraggiano il movimento , migliorando salute e benessere...( se non sai di cosa parlo puoi scoprirlo qui ! ).

Insomma CasaFacile diceva : crea il tuo elaborato ; testo , disegno , foto , video...
In palio c'erano una  Håg Capisco 8106 , una Thatsit Balans , una Variable Balans...e un super primo premio speciale , una poltrona Peel con poggiapiedi .


Io ho creato il mio elaborato , l'ho inviato e iniziato a sperare e fantasticare...magaaaaari avessi vinto il secondo o terzo premio , ma anche il quarto...suggeriva la mia schiena !

E invece no , alla scadenza del termine del concorso ricevo una mail che mi annuncia che il mio
nominativo é stato il primo classificato e pertanto risulta essere il vincitore di una seduta Peel con poggiapiedi !!!!!

Ho pianto , riso , pianto , saltato , pianto , riso ( noi donne siamo fenomenali , beh parlo per me e buona parte della categoria )

Insomma chi se lo sarebbe aspettato ? Io e la mia autostima no di certo....la mia schiena nemmeno !

Vuoi vedere il mio elaborato !? A questo punto direi di si...

Grazie CasaFacile per questi fantastici concorsi stimolanti e ricchi...e grazie Varier !!





( Ora non mi resta che scegliere il tessuto e colore della mia poltrona Peel Varier..
non è meraviglioso !? 
Grazie Varier ! )








lunedì 20 luglio 2015

Mamma sei un fiore


Oggi non so come introdurre il disegno e la poesia per la rubrica che condivido con Alessandra !
É molto personale...mi emoziona e imbarazza un pochino tutto ciò ! 

Sono una mamma fortunata .
Le mie bambine mi ripetono ogni giorno quanto sono contente di avere una mamma come me ,
mi dicono cose dolcissime 
mi confermano ogni giorno il loro amore,affetto e apprezzamento...
mi riempiono ogni giorno di lodi e complimenti...
Ogni giorno , più volte al giorno !
 Quasi quasi a tutte queste carinerie ci si fa l'abitudine...anche se poi quando ci penso bene mi domando cosa avrò fatto mai per meritarlo...e voglio godere ogni attimo finché dura ,
perché si sa...passano gli anni , i bimbi crescono , e arriverà la famigerata adolescenza quando la mamma non è poi più tanto così bella , cara , speciale , unica e  "la mamma che tutti vorrebbero avere"...oi oi...non pensiamoci adesso e godiamoci il momento come dicevo !

Questo preambolo per spiegare il mio disegno...in un giorno come altri , 
una delle mie bambine mi stringe forte e mi dice " mamma sei come un fiore " ....
E io che avevo fogli e pastelli sul tavolo , mi siedo e faccio questo disegno .

Monila

Solitamente quando ho un disegno adatto alla rubrica Leonardo lo mando ad Alessandra 
senza aggiungere altro , per non influenzarla e lasciale libera ispirazione ! 
Questa volta invece le ho raccontato in che modo buffo e dolce é nata questa immagine e lei mi stupisce e meraviglia...e commuove con versi bellissimi , che con semplicità vanno dritti al cuore . 

La prima volta volta che l'ho letta mi sono commossa , quando ho letto che era dedicata a me e l'ho riletta ho pianto...




Grazie Alessandra !

Con questo post mandiamo Leonardo in vacanza...arrivederci a Settembre !