giovedì 31 dicembre 2015

2016 stupiscimi

Il caro e mitico W.Disney disse "se puoi sognarlo puoi farlo" .
Una mattina avevo forte e chiara questa frase in mente , avevo sognato di realizzare la mia prima "scultura 3D in ceramica" , un pianoforte e due bambine sullo sgabello .
Ci ho pensato per giorni , schizzato il mio progetto sul quaderno dei progetti ( tra gli altri mille ) e appena libera da altri impegni mi sono messa al lavoro !

- se puoi sognarlo puoi farlo - se puoi sognarlo puoi farlo - se puoi sognarlo puoi farlo -



Allora...diciamo che nei sogni é tutto più semplice...le lastre di argilla non si piegano , non hanno bolle d'aria , sono lisce e perfette ! I capelli delle bambine , lunghissimi e formati da colombini finissimi non si spezzano una volta asciutti e non sono delicatissimi prima della cottura...sopratutto nei sogni , nel MoniLab nessuno fa cadere niente...comunque la prima cottura é andata ! Per me questo pianoforte non è solo la mia prima scultura o un oggetto , molto di più...racchiude sogni e desideri di anni , sia che riguardano la musica , sia la ceramica . Ormai lo smalterò e dipingerò nel 2016 , sempre sperando vada tutto bene e impegni permettendo altrimenti arriverà anche il 2017 !!








Il mio 2015 termina con una full immersion nelle città vicine , tra la provincia di Lecco e Como e la provincia di Bergamo. Ho fatto la turista a casa mia diciamo , sono venuti qualche giorno i miei suoceri dalla Toscana con una coppia di amici , e anche io ho voluto guardare come se fosse la prima volta il paesaggio...la natura è meravigliosa e non sempre bisogna fare tanta strada per goderne !

Varenna sul lago di Como






Città alta a Bergamo





Lago di Lecco







 Non sono mancate le passeggiate nel bosco sotto casa..






Domani inizierà un nuovo anno....2016 STUPISCIMI !


lunedì 21 dicembre 2015

Vacanze , cucchiai di legno e cose utilissime

Le vacanze scolastiche non sono ancora iniziate ma...questione di ore , domani sarà l'ultimo giorno di scuola e poi...festa !
Ho spedito gli ultimi pacchetti la scorsa settimana e ho finalmente un po' di tempo per me , mi sto dedicando ad alcune cose che sognavo di fare ( te ne parlerò meglio tra qualche giorno...o settimana se le cose andranno a rilento ) e a cose inutili ma che in fondo , se portano colore , sorrisi e spensieratezza....inutili non sono ! Alle mie bambine piace molto usare pennelli e colori acrilici sul legno , così mentre una dipingeva delle palette di legno per fare segnalibri da regalare alle sue maestre , io mi sono divertita con dei cucchiai di legno !


Puoi farlo anche tu , basta procurarsi :
- dei cucchiai di legno ( quelli tondi sono di Tiger e vengono 1€ )
- colori acrilici
- matita
- pennelli ( uno a punta sottile e uno leggermente più grosso )
- fantasia ( non può mancare mai ! )
- un foglio dove scarabocchiare il tuo progetto e che  protegga il tavolo dai colori


Con una matita traccia leggermente il tuo disegno sul legno e poi colora usando i pennelli e gli acrilici .

Tre - Due - Uno

Chi può essere nato sui miei cucchiai ?!


Una Lei... 

 

....un Lui


....diciamo che siamo Noi

( manca il mio assistente ma avevo finito i cucchiai , quel che conta è che non se la sia presa )




É stato divertente !

Per fare le cose fatte bene usa infine uno smalto acrilico trasparente spray , così potrai spolverare tranquillamente i cucchiai con un panno umido !

E voilà !


Se dipingerai anche tu la tua famiglia su dei cucchiai di legno mi piacerebbe molto vederli !

Oggi il cielo è grigio e nuvoloso , le foto non sono un granché ma in cucina regnano i colori e l'allegria ! 



martedì 15 dicembre 2015

Doodle - Ghirigori 147/365

Ci sono quattro nuovi ghirigori 


139/365 - Cotton Candy
Potrei essere io quella affacciata ad una mega nuvola rosa di zucchero filato...lo amo dalla prima volta che l'ho visto


Doodle 143/365 - Penguin 
Quel movimento particolare , il loro stare sempre in gruppo...sono proprio simpatici questi pinguini !


144/365 - Gingerbread
( ceramica e illustrazione )


147/365 - Polar bear 
          *
    *

                                                                          *    
                                                                                           *

venerdì 11 dicembre 2015

ceramica e bla bla bla

Rischio di parlarti due volte delle stesse cose , non ho mai avuto buona memoria ( che in alcuni casi non è poi un danno ) qualcuno dice di programmare in anticipo i post del blog , fare uno schema e decidere in anticipo di cosa parlare , come , quando e quanto ! Io non sono brava a seguire questi consigli e in realtà non ci ho mai provato...scrivo per piacere mio , quando mi va e penso di avere qualcosa da dire , non voglio perdere di spontaneità e nemmeno che diventi un peso , scrivo per tenere una sorta di diario come ho sempre fatto da ragazzina , però qua parlo delle mie passioni ; ceramica , illustrazione condite da qualche bla bla bla !
Comunque , dicevo che non ricordo se ti ho già parlato dell'ultima targa e vassoio/tagliere che ho sfornato ! Credo di no...dopo il tagliere in terracotta che si è rotto durante la seconda cottura avevo una grande ansia a cuocere anche questi due !
Rischi del mestiere...ma comunque se non succede é meglio o sbaglio !? Lavorare l'argilla non è semplice come modellare il pongo o il das...non è semplice ottenere una lastra perfetta , dello stesso spessore e senza bolle d'aria all'interno , dopo averla decorata ci vuole pazienza , aspettare l'asciugatura rigirando il pezzo , deve evaporare tutta l'acqua lentamente , va rifinito , deve cuocere e poi si può smaltare e avere ancora pazienza , aspettare un altra notte intera nel forno a quasi 1000 gradi e lasciare altrettante ore di raffreddamento prima di poter aprire il forno e scoprire com'è andata....magia o disastro !? Insomma ogni pezzo viene coccolato ed è davvero unico e speciale !
Sono contenta perché nessun disastro dal mio forno ma tanta magia...grazie forno continua così !






Immagino questo vassoio bianco in tavola , con formaggi o come ha suggerito un amica , con del salame di cioccolato ! 




Questa targa aspetta di trovare una casa per poter augurare il benvenuto 
ai visitatori !








mercoledì 9 dicembre 2015

Lazise - Lago di Garda

Nei post precedenti ti avevo invitato a passare a salutarmi a Lazise l'8 dicembre ed ora è doveroso mostrarti questa deliziosa scoperta !
Scoperta perché non ci ero mai stata e nonostante le temperature siano ormai invernali e ho passato tutto il giorno all'aperto , mi sono trovata bene ; il panorama è incantevole , sembra di essere in un quadro...allietato da cigni e gabbiani chiacchieroni !


 

Il mercatino si snoda dal centro storico , piazza Vittorio Emanuele secondo 
e lungolago ,io ero lungo il porticciolo .
Fino al 10 gennaio ci saranno casette in legno con una selezione di prodotti enogastronomici , miele , dolci dal Trentino , pane Pugliese , tartufo , salami da ogni dove...
sangria , bombardini di tutto e di più ! 


Yum :-P


Tutti con gli occhi rivolti al lago quando il sole ha iniziato il suo tramonto...


Meraviglioso vero ? 
Insomma tra il panorama , la musica gospel e il presepe da visitare , le bancarelle di cibarie che invitavano con i loro profumi...i visitatori non erano molto interessati ai pochi espositori di prodotti Handmade !


Mi sono consolata con una bella dose di calorie , tornando bambina
( non è mai tardi )

Grazie mille a chi ha ammirato e apprezzato le mie ceramiche illustrate e a chi mi ha riempito di complimenti che sembra scontato ma scaldano il cuore !

Ti risparmio la mia foto da "omino michelin" visti gli starti di magliette e cappotto , berretto , guanti ecc che indossavo , ma ti mostro i miei toast di ceramica baciati dal sole ; ci sono quattro sotto pentola grandi disponibili e qualcuno piccolo ( oltre ai toast da appendere ) se li vuoi ricevere entro le feste é il momento ! Scrivimi QUI e chissà che ci sia per te anche un piccolo regalo....