martedì 28 giugno 2016

The Floating Piers


Ciao .
Eccomi qua , ci sono stata anche io , ho camminato sull'acqua !

Guarda qui sotto , vedi la linea di formichine sull'acqua ? Sono persone che camminano da una sponda del lago d'Iseo alla piccola isola di S.Paolo .
É incredibile e straordinario .


The Floating Piers é un'installazione artistica temporanea dell'artista Christo , 
concepita come una passerella che attraversa le sponde del lago di Iseo .

Quando hanno annunciato l'esecuzione di questa opera ho pensato 
- oh mamma che brutto colore 
- tutto questo lavoro per usufruirne per così poco tempo ?

Oggi ci sono stata di persona e ti racconto le mie impressioni !




Quello che mi sembrava un brutto colore in realtà é un perfetto contrasto con il verde della vegetazione e il colore del lago e del cielo , ci si sente circondati dalla meraviglia , come su un tappeto dorato !

Camminare sulla passerella é molto particolare , é come camminare su un materassino ( ma molto grande ) si percepiscono le onde e il movimento del lago .

Raggiungere a piedi Monte Isola e pensare che è una esperienza che non si ripeterà é stato emozionante e il panorama da togliere il fiato !
( anche certe esalazioni umane tolgono il fiato e oggi non sono mancate...ma per accedere alla passerella , sotto il sole tutti accalcati era immaginabile..bisogna viverla come un'avventura , armarsi di pazienza e chiudere un occhio o meglio , una narice )


La passerella é molto larga e c'è spazio per tutti , sono rimasta stupita dal numero di anziani che c'erano oggi ( e per anziani intendo sugli 80 anni ) ore di attesa su due piedi e poi ore di camminata sulle passerelle sotto il sole , ho pensato che io domani camminerò come una 80 enne e mi sono sentita più anziana di loro !! 

Sono contenta di non avere portato le bambine , non sarebbe stata una esperienza piacevole per loro e nemmeno per me e marito ! 


Sono anche contenta di non avere portato il mio assistente , é possibile portare cani con obbligo di museruola , ovviamente vista l'affluenza di gente per sicurezza , ma perché farli soffrire ?!
Se avete un clone di pochi centimetri in ceramica come il mio assistente 
allora é un altro discorso...perché l'opera di Christo é meravigliosa , unica , il paesaggio incantevole ma bisogna mettere in conto anche questo :


Non so immaginare i costi di gestione di un'installazione di questo tipo , e nemmeno il disagio causato agli abitanti e chi lavora sulle sponde del lago..quindi in definitiva capisco la scelta di dare vita breve a questa opera !

Un saluto a chi ha avuto la possibilità di emozionarsi come me , camminando galleggiando sull'acqua 
e a chi lo farà nei prossimi giorni !

Thank you Christo .



2 commenti:

  1. Spero di riuscire anche io a vederla e camminare sul lago, scoprendo nuove prospettive! La foto col Barone di ceramica mi fa impazzire 😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora qualche giorno c'è! Hai visto il clone di barone? Quante ne fa! :-D grazie :-*

      Elimina