venerdì 29 giugno 2018

estate e disagio


Un paio di giorni fa un' amica virtuale , Anabella , chiede ai suoi follower
 " com'è il rapporto con il vostro corpo ? "
raccontando di essersi sentita per anni a disagio con se stessa perché troppo alta e troppo magra e per cicatrici invadenti.. ( Anabella ha fatto anche la modella da ragazza..e se si sentiva a disagio lei nel suo corpo cosa possiamo dire noi comuni mortali ? )

Eppure è così , ognuno ha la sua storia e motivazioni che l'hanno portato a sentirsi inadeguato !
Me compresa , a 40 anni e 6 mesi non ho ancora imparato ad accettarmi e volermi bene per quello 
che sono ! Non mi piacevo nemmeno 20 anni fa con 10/15 kg in meno e senza il ricordo di due gravidanze addosso , ripenso a quanti momenti e quante rinunce ho fatto da adolescente perché mi sentivo inadeguata...che peccato ! 
Imparerò mai ?
Ci sto lavorando , ma con l'arrivo dell'estate/vacanze/mare è inevitabile il picco di ansia davanti allo specchio e la difficoltà di trovare un costume da bagno ( tra le mille proposte ) che può far sentire un po' meno a disagio nel mostrare il proprio corpo !

Che poi i più critici con noi stessi siamo proprio noi...basterebbe poco per vivere più serenamente e godersi ogni giornata di sole e di mare , basterebbe rendersi conto che siamo presi tutti troppo dalle nostre insicurezze per badare a quelle degli altri !

Se a casa avete uno specchio cinico come quello della signora che ho disegnato mentre pensavo a tutto ciò....ignoratelo e fate una merenda ( sana ) 
e buona estate !






martedì 19 giugno 2018

cose buone e cose belle




In una sola immagine quante cose che mi piacciono ;
Il verde acqua del tavolo
Il colore rosso
I nasini tridimensionali delle mie ceramiche
Le ciliegie 
Illustrazioni buffe di bambine miniaturizzate (che include 10 minuti tutti per me per disegnare)
Tratto nero e pastelli 

I piattini sono disponibili QUI 

Le ciliegie sono finite :-P


lunedì 4 giugno 2018

Fiori,amo i fiori


Amo i fiori , così delicati e fragili ma al tempo stesso forti da resistere a venti e 
tempeste , forti da nascere dal cemento...colorati e profumati 
possono esprimere sentimenti e portare gioia !


( questo mese nel mio piccolo giardino fioriscono le Peonie ) 



Nel MoniLab invece nell'ultimo mese sono sbocciati fiori di ciliegio e piccola novità...papaveri rossi !



Gli abitanti di un pianeta senza fiori penserebbero che noi dovremmo essere sempre pazzi di gioia , ad avere tali cose intorno a noi . (Iris Murdoch)